mercoledì 13 gennaio 2016

POLPETTE DI MERLUZZO - semplici e veloci



Il pesce si  sa che fa bene ed io per la mia orsetta lo inserisco nella sua dieta settimanale almeno un paio di volte, certo che i prezzi sono alle stelle quindi non sempre posso permettermi la sogliolina o il nasello fresco quindi in freezer tengo sempre i cuori  di merluzzo che sono pratici, senza spine  e veloci da preparare.
Una ricetta che in casa si fa quasi a coltellate per finire l'ultima porzione è proprio questa delle polpettine di merluzzo, semplice perchè richiede davvero pochi ingredienti che si mettono tutti nel mixer , divertente perchè Margherita mi aiuta a fare le "palline", veloce perchè una volta fatte si possono friggere per 3 minuti o passare in forno per 10 minuti ad alta temperatura.
Sfiziose anche per un aperitivo!
Pronti via!

Per 4 persone 

INGREDIENTI:

  • 400 gr di cuori di merluzzo
  • 60 gr pane possibilmente mollica o pan carrè morbido ( oppure anche patate lesse)
  • una manciata di prezzemolo tritato fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • farina qb. 
  • sale qb.
  • olio di semi per friggere 
potete arricchire l'impasto  con parmigiano reggiano, olive taggiasche o pomodorini secchi , usare pan grattato per l'impanatura per renderle più rustiche...usate la fantasia!
 
 PROCEDIMENTO: 
Fate bollire i cuori di merluzzo per il tempo indicato sulla confezione, scolate bene, lasciate intiepidire  e ponete la polpa in un mixer assieme ad uno spicchio d'aglio, al prezzemolo tritato, un uovo, mollica del pane ed  un pizzico di sale.
Frullare per un minuto circa ad impulsi fino ad ottenere un impasto compatto.
A questo punto potete iniziare a sporcarvi le mani!
 
Formate delle palline di circa 2/3 cm di diametro, passatele nella farina e friggetele in olio caldo per un paio di minuti, avendo cura di girarle sottosopra per cuocerle uniformente.
Fatele scolare dall'olio in eccesso su carta assorbente 

Per la cottura in forno basterà mettere le polpette su una teglia rivestita di carta da forno , irrorarle con un pochino di olio evo e cuocere per 10 minuti a 200°.



Risultato? Bocconcini perfetti, saporiti e che vanno letteralmente a ruba!

Aperitivo , cena, pranzo...vedete voi ;-)!