mercoledì 6 maggio 2015

CORNETTI RUSTICI CON CUORE DI MELA SENZA BURRO E UOVA

 
Veloci, facili, golosi, poco calorici che danno soddisfazione per la prima colazione senza rinunciare al gusto!
Questa ricetta l'ha scovata la mia carissima amica Caterina  che spesso mi incuriosisce con post di piatti particolari ai quali non so resistere! Va detto che  è una bravissima cuoca e quindi mi fido del suo fiuto culinario ed ho fatto bene!

Sono piccoli  cornetti nell'aspetto, un pochino meno nella consistenza perchè in effetti assomigliano più a degli strudelini almeno esteriormente con crosta croccante e tortosa, un accenno di brioches all'interno li rendono morbidi ed appetitosi, inoltre la composta di mele ci sta e da' il tocco goloso!

Pochi grassi, leggeri , gustosi inoltre hanno il vantaggio che durano nel tempo, si possono conservare anche per 3 giorni.

Nella mia versione , rispetto a quella suggerita ne L'angolo di Cristy che ringrazio per l'ispirazione e per il suo bellissimo blog  , ho aggiunto farina integrale, levato la cannella e aromatizzato con scorza di limone.

INGREDIENTI:

Per la pasta
  •  100 GR FARINA 00
  • 100 GR FARINA INTEGRALE
  • 50 GR ZUCCHERO
  • 45 ML OLIO DI SEMI DI GIRASOLE
  • 125 GR DI YOGURT GRECO OPPURE  UN VASETTO DI QUELLO NORMALE
  • PIZZICO DI SALE
  • 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • SCORZA GRATTUGIATA  DI MEZZO LIMONE ( OPZIONALE)
 Per il ripieno di mela
  • 1 MELA GOLDEN
  • 1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO MEGLIO SE DI CANNA
  • 1 CUCCHIAIO DI MARMELLATA DI ALBICOCCHE O PESCHE
  • SCORZA GRATTUGIATA DI MEZZO LIMONE ( OPPURE CANNELLA)
  • SUCCO DI MEZZO LIMONE

 PROCEDIMENTO:

Per la pasta:
In una ciotola mescolate lo yogurt con lo zucchero, unite a filo l'olio ed amalgamate bene, aggiungete la farina ed il lievito setacciati poco alla volta, impastate il tutto fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo che lascerete riposare per un  quarto d'ora circa.

Per il ripieno:
In un padellino antiaderente mettete la mela sbucciata e tagliata a tocchettini, lo zucchero di canna, il cucchiaio di marmellata, il succo di mezzo limone e la scorzetta grattugiata.
Fate cuocere a fuoco molto basso fino a che la mela diventrà molto morbida, lasciate raffreddare su un piatto.




Cornetti:
Dividete ora la pasta in due palline dello stesso peso, stendetele in due cerchi di circa un palmo di diametro. distribuite dell'olio con un pennello  sulla superficie del primo disco  poi spolverate di zucchero semolato, quindi adagiateci sopra il secondo disco di impasto e con l'aiuto della carta da forno stendete fino ad ottenre uno spessore sottile. ( Diametro circa un palmo e mezzo)


 

Tagliate in otto spicchi all' interno dei quali metterete un pochino di farcia alla mela, arrotolateli dalla base verso la punta  fino a formare la classica forma a cornetto.
 
 

 
Disponeteli su di una teglia rivestita di carta da forno ed infornate per 20/25 minuti a 180° comunque fino a quando li vedrete ben coloriti e gonfi.


Tolti dal forno , fatti raffreddare e cosparsi di zucchero a velo , sono pronti per essere mangiati!
Rustici con tanto gusto, pochi grassi...buona colazione!