martedì 13 ottobre 2015

TORTA MORBIDA AL CIOCCOLATO - CON YOGURT GRECO , ZUCCHERO MASCOBADO E GOCCE DI CIOCCOLATO - SENZA BURRO


La domenica in casa Grizzly si sforna la torta per la colazione della settimana, si cerca di evitare merendine confezionate ma spesso non è facile accontentare tutti, beh che ci crediate o no  questa torta ha messo d'accordo grandi, piccini e pure i gatti di casa! 
Morbida, cioccolatosa....deliziosa!!!
Una torta che nasce dalla voglia di utilizzare meno burro e sostituirlo con lo yogurt greco, dopo vari esperimenti e ricerche su internet finalmente ho trovato il giusto dosaggio e non si molla più, altra ricetta da non perdere tra i mille fogli sparsi per casa ( persino sul calendario trovo spesso appunti di ricette scritte da me ma di cui  non ricordo il risultato finale!!!)
La mia fetta l'ho affogata in una bella cucchiaiata di confettura di albicocche "Conserve della nonna" fatta con 70% frutta e 30% zucchero di canna  ed ero in paradiso ( Sacher docet), diciamo che comunque non è un dolce ipocalorico è solo senza schifezze palmate o idrogenate :-D e non è poco!
Ma andiamo ad  incominciare perchè qui c'è da leccarsi i  baffi da orsi!
 

Tortiera da 24 diam

INGREDIENTI:
  • 160 gr farina 00
  • 60 gr farina integrale ( ma potete usare tutta farina 00)
  • 30 gr cacao amaro
  • 120 gr zucchero mascobado
  • 100 ml olio di semi di girasole o mais
  • 3 uova
  • 200 gr yogurt greco
  • 150 gr cioccolato fondente fuso
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 80 gr gocce di cioccolato fondente ( tenute in freezer)
  • 100 ml latte 
PROCEDIMENTO:
In una ciotola montate con uno sbattitore elettrico le uova con lo zucchero mascobado, dopo circa 6/7 minuti il composto dovrà risultare gonfio e spumoso.
A questo punto aggiungete a filo l'olio di semi e continuate a montare l'impasto con le fruste elettriche per altri 6/7 minuti ( come si fa per la maionese ;-) ) 
Al composto denso e spumoso aggiungiamo lo yogurt e dopo averlo amalgamato aggiungiamo anche il cioccolato fuso magari al micronde o a bagnomaria ( ovviamente lasciatelo prima  intiepidire!!) 

 
Alla nostra crema di yogurt e cioccolato uniamo le polveri ( farina + livito + cacao) setacciate per non  trovare spiacevoli grumi, alterniamo con il latte fino ad ottenere un impasto cremoso ma abbastanza sostenuto.
 
A questo punto aggiungiamo le gocce di cioccolato che abbiamo tenuto in freezer e mescoliamo bene , versiamo il composto nella teglia da 24 cm di diametro e livelliamo con un cucchiaio.

Inforniamo per circa 45/50 minuti a 170°. 
Controllate che non si scurisca troppo la superficie, in tal caso portate il forno a 160° ma questo dipende dal tipo di forno che avete, il mio per esempio cuoce molto sopra e poco sotto.
La prova stecchino è sempre valida per capire se al centro il dolce è cotto la torta è pronta per essere sfornata!
Profumo di cioccolato in tutta la casa!!!