venerdì 15 aprile 2016

TORTA CAPRESE - SENZA GLUTINE

Sono golosa oramai è palese a tutti, ma di cioccolato ho una vera e propria esigenza fisica!
Quando ero una giovane orsa con il pelo ancora lucido e le cicce al posto giusto, una mia amica della costiera Amalfitana mi portò questa meravigliosa  torta al cioccolato e mandorle senza farina e quindi adatta a persone intolleranti al glutine, tipica delle zone partenopee.
Da allora ne ho assaggiate altre ed ho cercato di replicare la consistenza e soprattutto l'altezza, ma con le ricette che ho avuto sotto mano non sono mai stata pienamente soddisfatta...poi girando per internet trovo questo blog ChiaraPassion , molto curato e ben realizzato...e cosa vedo??? La torta Caprese di  Elisabetta Cuomo che è una signora Partenopea con la passione e direi anche tanta ma tanta bravura ( guarda caso) per la pasticceria dolce e salata...boom!! Centro! L'ho provata e me ne sono innamorata!
Facile da realizzare, bastano pochi ingredienti ma di qualità! Vi assicuro che si scioglierà in bocca con la certezza di creare dipendenza!! 
Qualcosina ho cambiato perchè non avevo fecola e non avevo tutte le mandorle intere, ma il risultato è stato straordinario! Grazie a queste donne che mi hanno fatto realizzare un sogno !
Anche questa oramai è nella mia top ten dei dolci al cioccolato...altro che Brownies! :-D

teglia con cerniera da 24 diam

INGREDIENTI:


  • 100 gr di mandorle pelate
  • 200 gr farina di mandorle
  • 220 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di burro
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 30 gr cacao amaro
  • 5 uova intere
  • un pizzico di sale
  • vanillina una bustna ( oppure le bacche di vaniglia o essenza di vaniglia)
  • qualche goccia di essenza di mandorla amara o rum ( io non l'avevo )

PROCEDIMENTO:
Tostate le mandorle nel forno a 200 ° per qualche minuto fino ad ottenere una leggera doratura   
( occhio a non bruciarle!!)
  1. Mentre le mandorle si raffreddano montate le uova con lo zucchero, il pizzico di sale e la vanillina ( se volete aggiungete anche aroma di mandorla)  almeno per 10/15 minuti, devono quadruplicare il volume.
  2. Sciogliete al micronde, o in un pentolino a fondo spesso , il burro con il cioccolato fondente.Tritate finemente le mandorle con il cacao , se preferite un pochino più di granulosità non arrivate a polverizzarle.Mixate il trito di cacao e mandorle con la farina di mandorle.
  3. 4  Versate delicatamente poco alla volta il mix di farine alternando con il cioccolato fuso, cercate di amalgamare il tutto con movimenti dall'alto verso il basso per non far smontare il composto. 
Versate il composto in una tortiera imburrata, con un disco di carta da forno sul fondo ed ai lati spolveratela di cacao amaro.
Cuocete a forno statico a 170° per circa 45 ' , controllate la cottura dopo 40 minuti con uno stecchino che deve risultare leggermente umido, sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Potete cospargerla di zucchero a velo e magari accompagnare ogni fetta con una nuvola di panna montata...io la adoro nature!!!
Ragazzi provatela perchè è una vera goduria!

1















2



3

4