martedì 10 novembre 2015

PANCAKES ALLA MELA E YOGURT GRECO - FRITTELLE LIGHT ALLA MELA



Facili , veloci, sani e gustosissimi!!!
Essendo  in continua  cerca di ricettine golose ma sane per la prima colazione della mia piccola orsetta del cuore, mi imbatto per caso in questo video del sito Nostro Figlio ricetta di Miralda Colombo, food blogger e autrice di libri di cucina per grandi e piccini.  ed è stato subito amore a prima vista!
Certo le modifiche le ho apportate a mio gusto e soprattutto per invogliare Margherita  che, come sempre, si diverte tantissimo a girare le frittelle nella padella, ma non mi aspettavo un tale successone !
Ce le siamo pappate senza sciroppo, con sciroppo, con zucchero a velo , con marmellata di mirtilli,,,insomma ce le rubavamo dal piatto!
Inoltre messe in un piatto ed avvolte in pellicola alimentare trasparente durano anche 2 giorni senza perdere la loro morbida consistenza ed il loro gusto profumato alla mela...ragazzi da rifare spesso per merenda e colazione!!

Per circa 10 frittelle da 10 cm di diametro

INGREDIENTI:
  • 125 GR FARINA ( io uso multicereali bio ma va benissimo anche 00)
  • 2 CUCCHIAI COLMI  DI ZUCCHERO DI CANNA 
  • 170 GR YOGURT GRECO  
  • 6 GR LIEVITO ISTANTANEO PER DOLCI
  • 1 UOVO
  • 1 MELA GOLDEN
  • 100 GR DI LATTE
  • 2 CUCCHIAI DI OLIO DI SEMI DI MAIS
PROCEDIMENTO :
In una ciotola unire la farina setacciata, lievito, zucchero e miscelare bene.
Aggingere l'uovo, lo yogurt, l'olio ed iniziare a mescolare il tutto con una
forchetta












aggiungere il latte a filo fino ad ottenere una bella pastella cremosa.

 

 
Dopo aver sbucciato la mela grattuggiatela come si fa per le carote filangè ed unitela al composto.
 
Mescolate ancora e se vi piace aggiungete cannella, vaniglia o scorza di limone ma  anche al naturale sono deliziose!
L'impasto adesso è pronto!

 
Scaldate una padella antiaderente che avrete leggermente unto con olio di semi.
Versate una cucchiaiata generosa e cuocete a fuoco basso per 3 o 4 minuti fino a che non si formeranno le classiche bollicine come in foto, controllate il livello di cottura  alzando la base inferiore della frittella e se ben colorita giratela.

 
 
 
Altri due minuti ed il gioco è fatto!!
Adesso davvero sbizzarritevi con gli abbinamenti farete felici i vostri bimbi ma vi garantisco la loro bontà nude e .....cotte :-D!